Numb pubblica il nuovo singolo Ninna oh

Ninna Oh è il nuovo singolo della rivelazione del pop Numb, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 8 aprile con la distribuzione di Altafonte Italia, la produzione di Voluptyk, dietro ai progetti di Morad e Shekerando, e il mix e il master di Frankindeed che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Blanco, Capo Plaza e Sfera Ebbasta. Su una base martellante di chiaro stampo electro-pop l’artista ci racconta il suo desiderio di trasformare i sogni in realtà e di vivere un quotidiano fatto di esperienze spericolate. Questa sua volontà però è contrastata da una certa immobilità: mentre la vita scorre, inerme resta fermo a guardare.

Nella canzone diversi personaggi ruotano intorno al protagonista che, come un moderno James Dean, propone un modello di vita in cui il carpe diem la fa da padrone e in cui i rapporti sentimentali sono dominati da continui tira e molla funzionali a tenersi stretta la ragazza che ci interessa. La notte è l’arco temporale prediletto con le luci di un locale e la camera da letto come location delle peripezie di un’artista che sprona l’ascoltatore a fare casino ed esagerare. L’invito alla trasgressione è prima di tutto rivolto a se stesso in quanto i suoi sono solo propositi. Infatti, Numb più volte nel testo sottolinea che fumare e nascondersi sono le soluzioni che mette in atto al posto di correre rischi, come vorrebbe il suo inconscio.

Ascolta il singolo su Spotify

Segui Numb su Instagram

Numb, all’anagrafe Umberto Pretto, 22 anni, è un’artista con una passione innata per la musica. Muove i suoi primi passi nella scena musicale con il rap spostandosi successivamente al pop perché come spiega l’artista “è ciò che mi fa sentire più vivo cantando pop, è ciò che dà valore alla mia voce e questo mi fa andare a mille e con tanta voglia di fare”. Dopo una prima esperienza artistica con lo pseudonimo Lil Random e aver collaborato con Mambolosco in Notte da leoni, brano che ha superato mezzo milione di stream, Numb sta portando avanti un progetto discografico che sta riscuotendo visibilità e consenso, come testimoniano i singoli Bello e Fa ancora male, pubblicati nel 2021 e che hanno superato i 200 mila stream su Spotify. Ninna Oh è stato anticipato da Droga preferita, rilasciata lo scorso ottobre.

Previous post DJ Argento, Torbi, Tecà e Marcialledda, il nuovo EP è “!#%&$!!!”
Next post Mario Grande, il nuovo video “Alla pioggia e al sole” celebra l’amore senza tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.