A QUARTO OGGIARO PROTEGGI E MIGLIORA IL TUO AMBIENTE CON “LA VIA DELLA FELICITÀ” 

Domenica 13 novembre, L’Associazione La Via Della Felicità è stata nuovamente a Quarto Oggiaro, per portare avanti il progetto di riqualificazione ambientale avviato insieme ai residenti della zona.

Il presidente dell’Associazione La Via della Felicità, Scylla La Rocca, insieme ai volontari ed ai residenti di Quartoggiaro, hanno ripulito l’area verde delle abitazioni di Via Lopez 7 riempiendo 60 sacchi di spazzatura. Oltre al fogliame,  tra i vari tipi di spazzatura, anche bottiglie rotte, scarpe e moltissimi mozziconi di sigaretta. Se teniamo conto che un mozzicone senza filtro impiega dai 6 ai 12 mesi per dissolversi e il filtro da solo può impiegare dai 5 ai 12 anni (la durata del processo può variare in funzione della temperatura) ci possiamo facilmente rendere conto dei danni ambientali che si possono causare anche solo con questo tipo di rifiuti.

A Quarto Oggiaro, invece, si è deciso di migliorare la qualità della vita, sono stati una cinquantina i volontari che hanno partecipato, inclusi i cittadini e la presidente dei condomini di Via Lopez 7, sig.ra  Antonella Magnifico che, in sostegno anche alle istituzioni, ha reso noto all’amministrazione locale l’iniziativa portata avanti da ormai qualche settimana. La prima celere risposta è arrivata dalla consigliera del Municipio 8 Sabrina Geraci, presente per sostenere sia Via Lopez 7 che tutta Quarto Oggiaro.

La pulizia del verde è stata portata a termine in poco più di due ore di intenso lavoro, apprezzato da tutti, residenti e passanti e seguita da una distribuzione degli opuscoli “La Via della Felicità”, una guida basata sul buon senso scritta da L.Ron Hubbardcomposta da 21 precetti, di cui il n. 12 Proteggi e Migliora il tuo Ambiente ha ispirato il progetto di riqualifica, iniziato insieme agli abitanti stessi. La distribuzione degli opuscoli è stata resa possibilie gratuitamente, grazie all’offerta da parte della Chiesa di Scientology di Milano che affianca e sostiene il progetto.

Previous post <strong>“Mi hai rapito” è il nuovo singolo di Zeno tra pop e rap</strong>
Next post “La Verità sulla droga” in distribuzione gratuita a Milano e disponibile online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *